Birre artigianali, vini doc locali e naturalmente i nostri arrosticini, le salsiccie, le verdure fresche del contadino. Il nostro pane è cotto nel forno a legna, l'olio è quello delle colline abruzzesi.

 

I nostri formaggi e salumi sono delle piccole produzioni dei migliori artigiani locali. Vi stupirete alla fine della cena, quando assaggerete i dolci di nostra produzione, accompagnati dai liquori tipici abruzzesi Ratafia e Genziana.

... anche chiamati rustell'.
Squisita prelibatezza abruzzese che ha fatto innamorare tutta Italia!! Sono rigorosamente accompagnati da varie fette di pane casereccio con olio extravergine d'oliva (pane 'onde) e bruschette, salumi, formaggi nostrani e l'immancabile vino Montepulciano d'Abruzzo.

 

L‘area di diffusione originaria è nella zona pedemontana sul versante orientale del Gran Sasso, principalmente in provincia di Pescara. I nostri spiedini sono giunti intorno agli anni Cinquanta, importati da ambulanti e immigrati stagionali provenienti da Villa Celiera, il paese che sembra proprio configurarsi come la piccola “patria” degli arrosticini.

 

La Preparazione consiste in carne ovina tagliata a tocchetti inframmezzati da pezzi di grasso ed infilata in spiedini (in alcune zone detti "li cippe"). Mi raccomando!
Vanno mangiati  sfilando i pezzi di carne con i denti dal ceppo, tenuto con le mani.

salumi e formaggi

I salumi, simbolo di eccellenza italiana nel mondo, è impossibile non associarli al nostro bel paese.

La tradizione contadina delle nostre montagne ci ha tramandato salumi gustosi e genuini, grazie all'altitudine e all'aria salubre. 

 

Il pecorino è il formaggio che si fa dal latte di pecora ed è il “cacio” d’Abruzzo per eccellenza. Caratterizzato dalla pasta compatta e dalla crosta di colore e durezza diversa in base alla lunghezza della stagionatura che può andare dai 40 giorni ai 2 anni. 

Il carattere è legato anche alle varie erbe incontrate durante il pascolo e all’alimentazione dell’animale.

Bistecche e salsicce

Il Tomahawk . Conosciuto solo dai veri intenditori, questo particolare taglio di bistecca bovina deve il suo nome all’ascia da guerra dei nativi americani, della quale ricorda la forma. 

 

L’osso viene lasciato intatto durante la macellazione.

Il taglio Tomahawk è molto pregiato perché esattamente in quel punto della lombata la carne presenta delle fibre molto sottili associate a una fitta maglia di grasso.

La bistecca Tomahawk proviene da un manzo australiano ottenuto dall’incrocio di razze pregiate come il Black Angus e il Wagyu giapponese.

le bruschette

 

Pane cotto al forno a legna di Sant'Eufemia, le nostre bruschette sono un antipasto gustoso e per tutti i gusti. Dalle classiche al pomodoro o salsiccia a quelle con stracciatelle e alici, gorgonzola e noci, carciofi e pecorino o lardo di colonnata, peperoni e uovo o con verdure di stagione.

 

Cotte alla brace e servite a tavola con una bottiglia di olio di oliva extravergine di Civitella Casanova (PE).

I VINI D'ABRUZZO

Il vitigno Montepulciano cresce accarezzato dall’aria fresca di montagna mitigato dai venti del Mare Adriatico. Un vino rosso di carattere, leggermente tannico, di ottima struttura, dal colore vivace ed intenso regala sapori di frutta rossa matura e sentori speziati.


Il Cerasuolo d’Abruzzo è il vino DOP ottenuto dalle uve a bacca rossa del Montepulciano d’Abruzzo, macerate assieme al mosto per poche ore. E’ annoverato tra i migliori vini rosè italiani e internazionali.

I vini rosati Cerasuolo d’Abruzzo hanno un gusto freschissimo e secco, aromi fini e intensi allo stesso tempo dati dal suo stretto legame con le uve rosse dal quale è vinificato.

 

Il Trebbiano è un vino dal colore giallo paglierino; all’olfatto risulta essere delicato, vinoso con note in particolare di mela golden matura e frutta secca. Il sapore è secco, sapido, con un retrogusto lievemente amarognolo.

 

Il Pecorino è un vitigno a bacca bianca di antiche origini, autoctono del medio Adriatico. Le sue prime tracce risalgono ai tempi di Catone il Censore (II secolo a.C.)  Il nome del vitigno rimane a tutt’oggi un mistero, ma tra le varie ipotesi maggiore credito ha quella che lo lega alla pratica della pastorizia transumante, tipica dell’Abruzzo: pare che le pecore andassero pazze per questo tipo di uva che, maturando prima delle altre varietà regionali, era dolcissima nel periodo del loro passaggio, verso metà settembre.

 

La Passerina. Il nome sembra derivare dal fatto che i passeri amano beccare i suoi gustosi acini. Ha origini molto antiche e come molte altre varietà a bacca bianca dell’Italia centrale, appartiene alla vasta famiglia dei trebbiani. l vino ha un colore giallo paglierino, con un profilo olfattivo caratterizzato da fresche note agrumate e aromi di frutta gialla. Al palato esprime una piacevole freschezza fruttata, accompagnata da una buona sapidità.

birre alla spina e artigianali

 

Le nostre birre alla spina rispecchiamo la ricerca e l'importanza che hanno assunto soprattutto negli ultimi anni. L'italianissima MENABREA bionda, la LEFFE ambrata, famosa birra belga trappista, la HOEGAARDEN tedesca, birra bianca e leggera. Le birre artigianali sono abruzzesi come la MEZZOPASSO e la ALMOND'S BEER. Grandi birre di piccoli birrifici in crescita con maniacale attenzione per la qualità.

VISITATECI su facebook...


...e su instagram